ROMANZI

Mentre Torino Dorme

(Frilli Ed. 2016) - ISBN 978-88-6943-084-8

 

Una madre surrogata di San Pietroburgo, un hotel di lusso del centro di Varsavia, un autobus carico di modelle che attraversa paesini sperduti della Transilvania, una bionda da strappare il cuore che traffica in cocaina. 

 

Da Budapest alla frontiera moldava, dal Mar Baltico a Piazza Vittorio. Una resa dei conti criminale si è data appuntamento in città. Un mistero dalle mille facce che Paludi cerca di decifrare scivolando tra le strade che l'hanno adottato.

Una Torino dura e affascinante, sospesa tra la notte e il giorno.

Ultimi Fuochi Per Paludi

 (Frilli Ed. 2011) ISBN 9788875636913 

 

La terza indagine del commissario Giorgio Paludi.

 

E' la notte di San Giovanni e arriva l'estate, tra furti di rame e morti ammazzati, campi rom e ville in collina. Bande di strada e fabbricanti di armi, cameriere melomani e nani lanciati dalle vetrine.Dalla Barriera di Milano alla Gran Madre, dai Murazzi a Borgo Po, dal Quadrilatero alla Falchera. Il commissario Paludi è alle prese con l'indagine più pirotecnica della sua carriera mentre Torino si incontra in Piazza Vittorio per un ultimo esplosivo spettacolo.

Sushi sotto la Mole 

(Frilli Ed. 2010) - ISBN 978 - 88 – 7563 - 533 - 6 - (V ed.)

 

Due morti e mezzo per il commissario Paludi. Un uomo e una donna, lui trent'anni, lei forse venti. Un sottoscala di un palazzo di uffici e studi notarili del centro. Una casa di ringhiera, un'impresa di onoranze funebri. Un uomo senza fissa dimora. Un ristorante etnico, una Ford Capri blu seconda serie,  e una gita nelle Langhe.

Un nuovo caso per il commissario genovese, torinese d'adozione.

Dal centro alla Mandria, dal Valentino a Regio Parco, da Vanchiglia a San Salvario. Una Torino nera e autunnale.

Sullo sfondo i cambiamenti sociali che stanno attraversando le metropoli del Nord Italia.

Giorgio Paludi, 44 anni il giorno dei Santi - (Frilli ed. 2008) -  ISBN 978-88-7563-377-6 - (II ed.)

 

Un ragazzo in coma dopo un incidente stradale, un uomo misterioso con il tarlo dei gialli, un cane che non dorme mai. Un commissario di polizia che sente la mancanza del mare, un medico legale col vizio delle barzellette sporche, un ispettore narcolettico, una studentessa modello. Bionda, fatale; morta. La Torino dei Murazzi e della vita notturna. La Torino borghese delle strade ordinate, dei caffè, e dei cortili del centro che nascondono scenari inquietanti. Un assassinio efferato e inspiegabile. Una città mangiata dalla nebbia dove tutto svanisce nel nulla e appare all’improvviso, inaspettato. Un romanzo corale che cola nelle pieghe più nere del Po.

Via del Campo

(Frilli Ed. 2003) - ISBN 978-88-7563-392-66 - (III ed.)


"Un maresciallo malinconico perso nei ricordi, un cronista di nera che beve troppo, una puttana che fa troppe domande e una che avrebbe voluto cambiare vita. Un assassino introvabile, incomprensibile. La Genova dei vicoli, delle strade strette e labirintiche. Vite che si intrecciano sullo sfonfo uterale e nero-grigio di una città decadente. Storie che si incontrano (scontrano) nel ventre duro di una piccola metropoli ormai indifferente.

SEGUIMI 

© 2003/19  by FABIO BECCACINI.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now